sabato 21 ottobre 2017

Archivi del mese: ottobre 2013

Giovedì gnocchi(con la zucca). È Halloween!

87552924

Ciao a tutti amici e buona vigilia di  Halloween!
Per rendere la vostra serata ancora più divertente e appetitosa ho pensato che il modo migliore fosse suggerirvi una ricetta di cucina a base di zucca. Potrebbero essere un’ottima idea da preparare per fare una gradita sorpresa ad ospiti e familiari. Non essendo, come già vi ho scritto, uno chef, mi sono rivolta al mio caro amico Lorenzo, un vero Personal Chef di Roma, che mi inviato la sua segretissima e buonissima ricetta a base di zucca: “Gli gnocchi con la zucca”. Grazie Lorenzo! Andiamo subito a scoprire come si fa:)

Ingredienti:
- 350 gr Patate
- 350 gr Uova
- 1 Cannella
- 1 pizzico Noce moscata
- 1 pizzico Sale
- Pepe
- Farina 180 gr

Continua a leggere

Ciclamini. Istruzioni per l’uso

CICLAMINI_250909

Coloratissimi in tutte le loro nuance sono tornati i Ciclamini!
Ogni anno mi diriggo dal mio fioraio di fiducia e ne compro almeno un paio di cassette perchè, non so voi, ma a me ,solo a guardarli, mi spunta il sorriso. Belli, colorati e armoniosi, sono i fiori perfetti come ornamento invernale per i nostri giardini e le nostre terrazze.
La cosa migliore sarebbe piantarli nella terra piena, ma se invece non potete farlo ovviamente l’unica soluzione è tenerli in vaso.
Dopo anni di morti “accidentali” dovute alle mie inesperienza, ho finalmente capito cosa fare e cosa non fare per non ammazzarli (anche stavolta;)).

Prima cosa: Dove tenerli. I ciclamini resistono meno al freddo e all’umido e non sopportano temperature sotto agli 0° gradi, l’ideale quindi sarebbe metterli in casa appena le temperature cominciano a toccare gli zero gradi. Il problema più grosso dei ciclamini infatti è l’umidità forte delle nostre zone: a ottobre comincia ad essere eccessiva per queste piante ed è facile che marciscano per l’attacco delle muffe. Se li mettete dentro è fondamentale che abbiano una posizione molto esposta alla luce, per esempio vicino ad una finestra, oppure, finché le temperature lo consentono, potete tenerli fuori sotto una tettoia, in modo che non si bagnino. Continua a leggere

La bellezza passa dalla natura

Miele-e-yogurt

Buongiorno amici! Oggi vi darò un consiglio per la bellezza della vostra pelle che mi è stato tramandato dalla Nonna ed è adatto ogni qualvolta vi sentite la pelle stanca e disidratata. Immagino che le donne ora saranno tutte sull’attenti ma garantisco anche ai gentil signori che mi leggono che sarebbe perfetta anche per loro. Continua a leggere

Hip Hip Hurrà!

CIMG0897 4

Cari amici, venerdi scorso per festeggiare l’uscita del lancio del mio blog ho deciso di radunare tutte le mie più care amiche, tra le quali rientra anche la mia mamma, e di portarle a bere un buon bicchiere di vino in una delle Enoteche più belle e storiche di Roma: Peluso Enoteca che sia trova in pieno centro di Roma, in via Sardegna 36a, vicino via Veneto, la bellissima strada della “Dolce Vita”.

Appena arrivata ho avuto subito un bella impressione, l’Enoteca infatti ricorda davvero quelle vinerie di una volta, eleganti, calde, accoglienti.
I vini, protagonisti indiscussi della scena, sono disposti egregiamente in ogni ancolo del locale e ti seducono solo con la vista.
C’era tanta gente quando sono arrivata, il venerdì infatti l’Enoteca propone ai suoi clienti una serata all’insegna delle cose belle della vita: aperitivo e piano bar da gustare insieme ad un buffet ricco di prelibatezze, come formaggi tipici e torte salate. Continua a leggere

Problemi con il bucato? WashApp!

Donne è arrivata WashApp! Pulisce camice, pantaloni, magliette. Toglie tutte le macchie anche quelle più difficili. Donne è arrivata la lavatrice virtuale! La soluzione moderna ai nostri problemi!
A parte gli scherzi, questa divertente e ingegnosa app ideata da Stefania Lobosco (vincitrice del premio Open di Vodafone e Zero) fa davvero concorrenza ai trucchi della nonna per un bucato perfetto.
Perfetta per i giovani studenti fuorisede, i single alle prime armi con il bucato, ma anche per le mamme lavoratrici con poco tempo e tanti panni da lavare, l’applicazione è stata creata con lo scopo di aiutare a limitare al massimo i danni provocati dalla lavatrice, grazie a numerose funzioni, tra cui una preziosa lavatrice virtuale. Così mi son detta perchè non provarla?! Continua a leggere

Libro del Mese

Il veleno dell'oleandro   

51nrnzr5dhl-_sx318_bo1204203200_

Pedrara. La Sicilia dei Monti Iblei. Una villa perduta sotto alte pareti di roccia...

procedi