12650257_10153991798504382_501013653_n
Buongiorno a voi miei cari amici e buona domenica.
Amo questo giorno della settimana, tutto scorre più lento, è un momento di pausa reale, non ci sono obblighi, non ci sono regole.
La mia casa diventa un guscio caldo e avvolgente da cui non voglio uscire, mi piace il suo prendersi cura di me, il suo silenzio, il suo disarmante senso di protezione, mi accorgo di amarla ancora di più.

D’inverno questo sentimento si fa ancora più forte ed il mio desiderio di lei è incontenibile. Potrei trascorrerci ore intere, senza annoiarmi mai.
Amo l’inverno anche per questo. Ed oggi il mio momento di pausa lo dedico a lui.

“Non si può non amare l’inverno, è la stagione dell’interiorità, dei crepuscolari, della gioia di stare ancora più vicino alla persona amata scaldandosi sotto le coperte, o godendosi insieme un film, distesi sul divano, e sorseggiando una tazza di cioccolata fumante avvolti in calde e morbide coperte che sembrano cullarci.
Tutte le stagioni hanno un proprio fascino di rinnovamento, ma, per chi ama rintanarsi, l’inverno è la stagione ideale per godersi la casa e osservare quel paesaggio brumoso dai colori sfumati.
Il freddo consente di apprezzare i sapori intensi e il tepore.
Ho sempre amato l’inverno: i cappelli, i guanti, i maglioni giganti, le sciarpe colorate, gli ombrelli, i camini, l’attesa di qualcosa che non conosci, i cambiamenti improvvisi di tempo, la pioggia, la neve, il freddo pungente, la vista di un plaid sul bracciolo di un divano ed il mio gatto addosso che mi rallegra con le sue fusa.
Il mare dona emozioni e profonde ispirazioni.
Ed in quell’impalpabile velo di malinconia si respira un’aria magicamente romantica.
Esiste forse qualcosa di più dolce di camminare mano nella mano su una spiaggia deserta? O di perdersi tra le onde del mare in tempesta dietro i vetri di una tiepida stanza? E starsene chiusi, al caldo, osservando quella, purtroppo rara, nebbia che nasconde i paesaggi dietro una coltre di mistero?
L’inverno significa anche passeggiare per quei colorati ed incantevoli mercatini natalizi colorati e scintillanti che rendono ancor più vivo e percepibile il fascino di questa stagione.
L’inverno è magico.
È quel respiro che si fa fumo.
È il ghiaccio che trovi la mattina sul vetro della macchina.
È la pioggia e la neve che rallentano per un po’ il mondo e rendono il paesaggio surreale.
Sprofondare in una malinconia solitaria inspirando il profumo del freddo pungente che infiamma le guance.
E chiudere la porta guardando il gelido mondo da dentro.
Da casa.
E la casa appare ancora più bella.
Calda e profumata di dolci appena sfornati.
Si trascorre molto più tempo a casa e si accresce il desiderio d’intimità.
È romanticismo, quiete e…silenzio.”

Buon inverno amici…;)

Flaminia❤️